Val di Fiemme

La trentina Val di Fiemme è famosa con nome de “la Valle dei Pittori”… e questo in quanto, storicamente, è stata interessata da numerosi flussi di artisti che hanno lasciato nei secoli quì le loro tracce…

Una visita merita di sicuro il centro di Cavalese, affacciato sul fiume Avisio. Di notevole interesse il Palazzo della Magnifica Comunità, affacciato sulle vie principali e totalmente affrescato in esterno in stile rinascimentale per volontà del potente Principe-Vescovo Bernardo Clesio.

Il percorso della Valle non può quindi trascurare una sosta presso il Lago di Tesero, vicino all’omonimo paese… balzano agli onori delle cronache soprattutto grazie alla Marcialonga: annuale gara di sci nordico che attira, ad ogni edizione, folle di partecipanti e semplici appassionati…

Anche Predazzo può vantare un sito molto interessante, con case affrescate, portali gotici, finestre ad ogivale… ed un’ottima produzione di formaggio Puzzone di Moena, noto soprattutto tra i buongustai per il suo profumo inconfondibile…!

Da non scordare, per ultimo, Bellamonte: il più rinomato tra i luoghi di soggiorno in Val di Fiemme, situato nella conca di Panaveggio, disseminato di tabià nascosti tra boschi di “abeti sonori”, che lo stesso Stradivari veniva a scegliere di persona per produrre i propri preziosisismi violini…

Vieni in Val di Fiemme


Trentino Alto Adige, scoiattolo tra i rami
Trentino Alto Adige, omini di pietra-segnasentiero 2
Trentino Alto Adige, passaggio staccionata